Siamo a fine Maggio, quasi metà anno, e se ti guardi indietro agli inizi di Gennaio avevi messo sulla carta una bella lista di obiettivi da raggiungere nella vita personale ed anche e soprattutto nel lavoro, ma ora ti sembra di avere portato a casa poca roba.

Non ti preoccupare sei ancora in tempo per rimediare.

Per prima cosa ritorna a quella famosa lista ( l’avevi fatta, vero? ) ed evidenzia le cose che hanno veramente valore e significato come per esempio quei 5 kg che ti fanno sentire leggermente fuori forma e prendi una decisione. In Agosto vuoi arrivare alla grande per la prova costume o va bene anche così e ti piaci formosetta e poi a tuo marito le tue forme piacciono tanto? Oppure sul lavoro volevi lanciare quel mini corso gratuito che fa crescere gli iscritti alla tua mailing list ma il tempo per crearlo non lo trovi e anzi pensi sempre di togliere tempo prezioso alle tue clienti? Fai una scelta.

Ora che hai deciso quali sono gli obiettivi che hanno ancora valore e significato hai ancora ben sette mesi di tempo davanti a te per fare qualcosa.

Vediamo come:

Tra quelli salvati individua i tre più importanti. Quelli che una volta raggiunti cambierebbero notevolmente la tua vita e metti gli altri in ordine decrescente.

Comincia a lavorare sui primi tre e ogni volta che ne hai raggiunto uno ne aggiungi un altro.

Per ognuno procedi in questo modo:

  • Datti una motivazione ossia un ” perché ” più che di natura pratica ma di natura ideologica del motivo per il quale vuoi raggiungere quell’obiettivo. Nei momenti difficili questo perché non ti farà tirare i remi in barca ma andrai diritta verso la tua meta.

  • Lavora sul ” come ” vuoi raggiungere il tuo obiettivo ed elenca almeno tre azioni utili per poterlo raggiungere e cerca di essere precisa. Per esempio vuoi perdere quei 5 kg: riduci i grassi, riduci gli zuccheri. fai attività fisica tre volte a settimana.

  • Rendi il tuo obiettivo misurabile ossia SMART. Datti cioé una data precisa entro la quale vuoi raggiungere quell’obiettivo e cerca di capire quali saranno le tue sensazioni una volta che lo avrai raggiunto. Ritornando all’esempio del perdere peso potrebbe essere quando ti sentirai meravigliosamente bene nel calzare a pennello i tuoi jeans di due anni fa.

  • Cerca di capire di che risorse hai bisogno per realizzarlo. Sono qualcosa che hai già o le devi cercare all’esterno? Rimanendo sempre sull’esempio del peso: puoi scaricare delle sessioni gym da You Tube o andare in palestra.

  • Individua tutti i materiali che ti occorrono. Fai una bella lista di ciò che ti serve.

Una volta che hai fatto tutte queste cose passa allo step successivo.

Prendi il tuo obiettivo e dividilo in cinque micro obiettivi e per ognuno fai il lavoro che abbiamo visto dal secondo punto all’ultimo dell’elenco precedente.

Prendi ora l’agenda e metti tutto in calendario:

  • In questo mese farò….
  • In questa settimana farò….

Giornalmente metti da una a tre azioni utili per raggiungere il tuo obiettivo.

Questo metodo vale sia per la tua vita personale come anche nel tuo lavoro e di obiettivi e pianificazione trovi esercizi molto utili nella mia guida in regalo che trovi qui!

P.S. se hai trovato questo articolo interessante condividilo con un’amica e leggi i precedenti. I miei articoli solitamente escono il venerdì!

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.