Puoi avere il prodotto o servizio più bello del mondo ma se non lo promuovi attivamente e per bene nessuno se ne accorgerà.

E’ importante che tu impara a lanciare bene le tue offerte!

All’inizio non tutto ti sembrerà facile ma facendo questi semplici passi potrai lanciare le tue offerte di volta in volta con molta più semplicità.

In primo luogo devi stabilire i tempi necessari al lancio che vanno da un minimo di un mese ai tre mesi per arrivare anche ai sei mesi per gli eventi dal vivo, in secondo luogo devi tenere conto della tua energia perché gestire un lancio richiede impegno e se hai tutti i giorni l’umore sotto ai tacchi non è proprio l’ideale.

Una volta creato il tuo prodotto o servizio dovrai stabilire un obiettivo economico di fatturato ed in relazione a questo creare un piano marketing ed un calendario editoriale.

Vediamo ora i passi necessari per un lancio di successo uno ad uno:

  • Fai delle anticipazioni o spoiler: prima di fare un lancio vero e proprio devi creare audience, interesse e cercare così di fare crescere la tua lista. Dai perciò delle piccole anticipazioni di dettagli del tuo lavoro sui tuoi canali come foto, articoli che richiamano il tema, anticipazioni sulla novità. Questa fase può andare da una a due settimane.

  • Prepara il pre-lancio: puoi preparare un corso gratuito o un freebie per le iscritte alla tua lista e alle iscritte della tua mailing list puoi dare la possibilità di accedere al tuo servizio o prodotto in anticipo con uno sconto speciale per fare loro un regalo oppure creare una lista d’attesa e 2 o 3 giorni prima del lancio ricontatterai le iscritte per fare uno sconto. Questa fase dura all’incirca una settimana.

  • Il lancio: il lancio vero e proprio ossia l’apertura del carrello richiede il massimo della tua energia. Va annunciato su tutti i canali. Puoi stabilire un numero limitato di posti o prodotti per un certo periodo di tempo o proporre uno sconto per le sole prime 24 ore. Se hai lavorato bene con le anticipazioni e il pre-lancio al momento del lancio le tue vendite sono fatte. Altrimenti devi valutare la possibilità di fare più marketing.

  • Gestione del lancio: il lavoro continua sino a quando il tuo prodotto o servizio è presente sul carrello. Devi continuare a fare il tuo marketing e interagire con i tuoi clienti o chi ti scrive sia sui social che sul blog o rispondere alle mail. Devi inoltre chiedere un feedback a chi ha già acquistato.

  • Analisi: una volta finito il lancio è importante che tu faccia una valutazione sul come è andato il lavoro. Vale a dire se hai raggiunto il fatturato previsto e in quanto tempo, se c’è qualcosa che nella comunicazione ha funzionato particolarmente bene e cosa meno oppure come puoi fare meglio la prossima volta.

Perciò:

  • Crea il tuo prodotto o servizio
  • Stabilisci un obiettivo economico
  • Fai un piano marketing ed un calendario editoriale
  • Fissa una data per cominciare con gli spoiler
  • Stabilisci una data di inizio e durata del pre-lancio
  • Fissa una data e la durata del lancio
  • Gestisci il tuo lancio
  • Fai la dovuta analisi

Per raggiungere più facilmente i tuoi obiettivi economici trovi qui la mia guida regalo!

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto condividilo con un’amica e leggi i precedenti. I miei articoli escono solitamente il venerdì!

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.