Apre questo Maggio lo spazio “ Donne di Valore “ delle donne che ci aiutano a fare grande il nostro biz: Sara Salvarani, Sweet Marketing Coach.

Ho avuto il piacere di conoscere Sara lo scorso anno all’interno della scuola di “ Soulful Business “ di Giada Carta e mi ha subito colpito per la sua profonda intelligenza unita ad una bella ironia e per i suoi valori in cui mi sono ritrovata.

Oggi eccoci qui in una veste diversa che un anno fa non avrei immaginato.

Passo subito la parola a Sara con poche domande essenziali che ci raccontano di lei.

  • Hai iniziato da blogger e il tuo business nel tempo ha avuto un’evoluzione ci racconti i tuoi passi?

Beh, io ho iniziato davvero per caso! Nel 2006 ho aperto, come molti all’epoca, un blog personale su Splinder. Ci commentavo (non giudicatemi per questo!) le puntate di Amici di Maria De Filippi. Poi ho iniziato a parlare anche di me che nel frattempo ero anche diventata mamma, ma una brutta depressione post partum mi ha portata a chiudere tutto nel 2008.

La condivisione, però, è sempre stata un’esigenza per me, quindi nel 2009 ho riaperto il blog su Blogspot, il servizio gratuito di Google e, contemporaneamente, il fenomeno del mommyblogging è esploso.

A fine 2010 sono iniziate le prime collaborazioni con le aziende, nel 2011 ho spostato il blog su WordPress e nel 2012 ho aperto la partita IVA spinta da Barbara Damiano che, dopo una telefonata delirante (da parte mia) in cui rispondevo “Ma sei scema?!?” al suo avermi segnalata per un lavoro alla mitica Flavia Rubino, mi disse che dovevo piantarla e farlo questo mestiere perché ero brava. Le ho dato retta ed eccomi qui. In mezzo ho continuato a studiare e formarmi sui temi del digital marketing, a collaborare con aziende e agenzie per poi trovare nello Sweet Marketing la mia definitiva vocazione.

Per la versione video di questa storia un po’ pazza potete andare qui.

  • Chi aiuti e come lo aiuti?

Aiuto le imprenditrici di ogni settore a creare una comunicazione efficace senza rinunciare ai propri valori e al proprio stile, attraverso un marketing che sia dolce, soft, sia verso se stesse sia verso i clienti.

  • Cosa significa “Sweet Marketing”?

Fare Sweet Marketing significa comunicare in modo cortese, non urlato, efficace ma mai invadente. È il marketing che non ti fa venire l’ansia, quello che fai con il sorriso e sentendo che porti avanti i tuoi valori e la tua anima profonda, non quelli di qualcuno altro che ti dice “Devi fare così”. Potete approfondire l’argomento qui.

  • Quali sono i passi utili per poter fare un marketing che ci rispecchi?

Per prima cosa per fare un marketing che ci rispecchi davvero dobbiamo conoscerci. La prima parte del lavoro è di forte autoanalisi sulla nostra visione complessiva e su quella business, sui nostri valori, sui nostri “no” irrinunciabili e sui nostri “sì” imprescindibili.

Una volta fatta questa analisi passiamo al lavoro sul nostro cliente ideale: chi è? Cosa sogna? A cosa ambisce? Quali sono i compiti della sua vita? Come parla e come possiamo farci ascoltare? Rispondere a queste domande è fondamentale per poter costruire una vera relazione con il cliente, relazione che è alla base di un marketing veramente su misura per noi. Il terzo passo è costruire un piano editoriale che vada verso i nostri obiettivi di business. Progettare e programmare i contenuti non significa togliere spontaneità o naturalezza al tuo business, ma chiarirsi le idee, avere una comunicazione coerente e raggiungere i propri obiettivi lasciando spazio anche alla spontanea narrazione personale.

  • Ci lasci una tua risorsa utile per le lettrici del Blog?

Anche più di una!

Potete trovare tutte le mie risorse gratuite alla pagina In Regalo Per Te sul mio sito, mentre per iniziare a lavorare allo Sweet Marketing in modo soft potete scegliere:

1. il workbook Write for Business

2. il corso Vendi a Chi Vuoi Tu.

Grazie Sara per la tua disponibilità! Faremo buon uso dei tuoi preziosi consigli.

Trovate Sara su www.sarasalvarani.it e potete seguirla su IG su @sarasalvarani

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.